CineTeatro Baretti  

Dona il tuo 5x1000 all'Associazione Baretti

 

HAROLD   BOH! Baretti Opera House   VIVIANE   PERFETTI SCONOSCIUTI
TEATRO, STAGIONE 15|16   BOH! Baretti Opera House   PORTOFRANCO   CINEMA WEEKEND

5 maggio 2016, ore 21
HAROLD, Long form di improvvisazione teatrale

Da una parola, infiniti mondi: comico, poetico, caotico, scanzonato, drammatico, irriverente, logico o... da un suggerimento nascono più storie che fondono linguaggi teatrali d’improvvisazione. Harold è tra i più noti “format di improvvisazione teatrale”, nato negli anni Settanta negli Stati Uniti è diventato uno degli spettacoli di improvvisazione più rappresentati a livello mondiale. Giocare recitando in reciproca fiducia e collaborazione, atto unico, non ci saranno repliche a quanto accade.

[Maggiori informazioni]

 

BOH! Baretti Opera House

Stagione operistica del Baretti con i capolavori del melodramma sul grande schermo introdotti da una conversazione tra Corrado Rollin e i suoi ospiti.

 

Prossimo appuntamento:

Lunedì 9 maggio 2016 Corrado Rollin con Paolo Gallarati presentano:
Ludwig van Beethoven,
Fidelio

con con Jonas Kaufmann, Camilla Nylund

regia di Jürgen Flimm,
direttore Nikolaus Harnoncourt

[Maggiori informazioni]

 

Sabato 7 maggio, ore 18

VIVIANE
un film di Ronit e Shlomi Elkabetz

 

Viviane Amsalem da cinque anni cerca invano di ottenere il divorzio dal marito Elisha davanti all'unica autorità che in Israele possa concederglielo: il tribunale rabbinico. L'ostinata determinazione di Viviane nel voler conquistare la propria libertà si scontra con l'intransigenza di Elisha e con il ruolo ambiguo dei giudici. In tribunale sfilano i testimoni convocati dalle parti, mentre il "processo" si trascina coi suoi contorni al tempo stesso drammatici e assurdi.
[Maggiori informazioni]

 

Sabato 7 maggio, ore 21

Domenica 8 maggio, ore 18 e 21

PERFETTI SCONOSCIUTI

Ognuno di noi ha tre vite: una pubblica, una privata e una segreta. Un tempo quella segreta era ben protetta nell'archivio nella nostra memoria, oggi nelle nostre sim. Cosa succederebbe se quella minuscola schedina si mettesse a parlare? Nel corso di una cena, che riunisce un gruppo di amici, la padrona di casa Eva, ad un certo punto, si dice convinta che tante coppie si lascerebbero se ogni rispettivo partner controllasse il contenuto del cellulare dell'altro. Parte così una sorta di gioco per cui tutti dovranno mettere il proprio telefono sul tavolo e accettare di leggere sms/chat o ascoltare telefonate pubblicamente. Quello che all'inizio sembra un passatempo innocente diventerà man mano un gioco al massacro e si scoprirà che non sempre conosciamo le persone così bene come pensiamo.

[Maggiori informazioni]

             
(T)ERROR   Osanna in concerto   UNA STANZA DI CASA MIA   Portofranco: ELLE S'EN VA
CINETICA   OSANNA in concerto   CINEMA WEEKEND   PORTOFRANCO

Mercoledì 4 maggio, ore 21

al Cecchi Point

Venerdì 6 maggio, ore 21
al Sereno Regis

in ANTEPRIMA REGIONALE

da Mondovisioni – i documentari proposti dalla rivista «Internazionale»

(T)ERROR
un film di Lyric R. Cabral e David Felix Sutcliffe

Il primo documentario a seguire dall'interno una operazione anti-terrorismo dell'FBI, per rendere conto dello stato attuale della War on Terror contro l'islamismo radicale, attraverso una vicenda paradossale che sembra più partorita dalla mente di uno sceneggiatore che pianificata dal Pentagono. Dal punto di vista di “Shariff”, 63enne afroamericano, ex-attivista diventato informatore, scopriamo le tattiche di indagine adottate dall'intelligence statunitense, e le torbide giustificazioni che le sostengono. Teso come un thriller, crudo e controverso, (T)error illumina la fragile relazione tra libertà individuali e sorveglianza totale nell'America d'oggi.

[Maggiori informazioni]

 

Venerdì 6 maggio 2016, ore 21

OSANNA IN CONCERTO

Gli Osanna presentano il nuovo disco PALEPOLITANA e oltre quarant'anni di storia del prog italiano!
Special guest: AQUAEL

Ingresso 12 euro

 

Sabato 14 maggio, ore21

serata evento:

UNA STANZA DI CASA MIA

Val di Susa e dintorni:

conversazione con Luca Rastello

Al termine della proiezione il giornalista Maurizio Pagliassotti ne discute con il regista Daniele Gaglianone, con Andrea De Benedetti, autore del libro "Binario Morto", e il pubblico.

Il documentario è una lunga e interessante intervista al giornalista Luca Rastello, realizzata nel giugno 2012 e mai inserita all’interno di "Qui" (2014), documentario realizzato da Daniele Gaglianone sul movimento NO TAV.
Il film raccoglie la testimonianza del viaggio-inchiesta che Luca Rastello fece nel 2012 con l’amico e collega Andrea De Benedetti, percorrendo, da Lisbona a Kiev, l’intero corridoio 5, di cui la tratta Torino-Lione fa parte. Ne emerge, ancora una volta, la grande capacità di Rastello di raccontare e spiegare in maniera analitica, storica, onesta i fenomeni politici e sociali del mondo contemporaneo.

[Maggiori informazioni]

 

Martedì 10 maggio, ore 21

Sabato 14 maggio, ore 18

ELLE S'EN VA
un film di Emmanuelle Bercot

Versione originale in francese con sottotitoli. In collaborazione con Alliance française di Torino.


Cathy (Catherine Deneuve), una donna sulla sessantina, si ritrova abbandonata dall'amante nello stesso momento in cui il suo ristorante sta fallendo. Non sapendo cosa fare della sua vita, sale in macchina con l'intenzione di fare un giro. Sarà l'inizio di una fuga che la porterà verso incontri imprevisti, ad un concorso di ex reginette di bellezza, a riallacciare i rapporti con la figlia, a scoprire di avere un nipote e a trovare un nuovo amore.
[Maggiori informazioni]

             

 

Marina Bassani in PRENDO LA TUA MANO NELLA MIA   Lotteria della Scuola Popolare di Musica   APPENA APRO GLI OCCHI   Teatro: NODO ALLA GOLA
Marina Bassani in PRENDO LA TUA MANO NELLA MIA   Scuola Popolare di Musica   CINEMA WEEKEND   TEATRO, STAGIONE 15|16

Sono aperte le prenotazioni per

PRENDO LA TUA MANO
NELLA MIA

11 e 12 maggio 2016, ore 21.00

uno spettacolo di Carol Rocamora
ispirato alle lettere di Anton Cechov alla moglie Olga Knipper

con Marina Bassani e Lorenzo Bartoli

regia, costumi, musiche:Marina Bassani
traduzione: Marina Bassani (con la supervisione di Vicky Franzinetti)
luci: Domenico Valliera
video: Claudio Coloberti

[Maggiori informazioni]

 

GRANDE LOTTERIA!

La SCUOLA POPOLARE DI MUSICA presenta la GRANDE LOTTERIA che servirà a finanziare l'acquisto di 60 mini violini di plastica e legno e borse di studio SPM per i bambini delle scuole materne. I premi sono stati offerti da amici della SPM e commercianti della città (bicicletta, idromassaggiatore plantare, macchina per il caffè, violino, leggio Foppa Pedretti, biglietti per cinema e teatro, e tanto altro ancora).
L'estrazione avverrà il 15 maggio dalle 12 alle 15 presso il Salone Grande della Casa del Quartiere, nel corso del "MUSIC LUNCH - Aperitivo dell Scuola Popolare di Musica". Un divertissement musicale proposto dai piccoli orchestrali della SPM e loro insegnanti. Estrazione e brunch solidale a 10€.
[Maggiori informazioni]

 

Domenica 15 maggio, ore 18 e 21

APPENA APRO GLI OCCHI

La storia è ambientata a Tunisi, nell'estate 2010, pochi mesi prima della Rivoluzione. La diciottenne Farah si è appena diplomata e la sua famiglia vorrebbe iscriverla alla facoltà di Medicina. Lei non la pensa allo stesso modo. Canta in un gruppo politico rock. Vuole essere una cittadina attiva e impegnata in difesa delle libertà civili, ma vuole anche divertirsi, scoprire l'amore e vivere la città di notte.

[Maggiori informazioni]

 

18-19-20 maggio 2016, ore 21
NODO ALLA GOLA

Liberamente tratto da Rope di Patrick Hamilton

«Nodo alla gola […] può essere accostato al “teatro filmato” dei primi anni del sonoro», questo si legge nella parte finale di un bel saggio di Boschi sul film di Hitchcock. L’accostamento non è dovuto al fatto che il film sia la riduzione del testo teatrale Rope di Patrick Hamilton, ma alla tecnica di ripresa, il piano sequenza, e alla struttura che Hitchcock scelse per il film.
Questa messinscena è un gioco di continui rimandi tra il lavoro che fece il grande regista di gialli e il testo teatrale, tra il suo modo di leggere quel testo e le sue tematiche, più o meno nascoste.

[Maggiori informazioni]

MOVIEDAY: Al cinema da protagonisti!  

Conosci Movieday? E' la prima piattaforma web italiana che permette agli spettatori di organizzare proiezioni ed eventi nei cinema.

1000 film da scegliere, 4 lungometraggi mai distribuiti in Italia, 10 case di distribuzione aderenti e 30 sale affiliate sparse in tutta Italia.

Il CineTeatro Baretti ha aderito all’iniziativa Movieday. Grazie a questa iniziativa il pubblico diventa protagonista e può selezionare il film che vuole vedere in sala, quello che raggiunge la quota minima di partecipanti verrà realmente proiettato in sala.

Partecipare è semplice e innovativo, basta registrarsi sul sito www.movieday.it e partecipare ad un evento già creato oppure proporne uno di nuovo scegliendo dall’ampio catalogo a disposizione.

[Maggiori informazioni]

 

 

 

Per essere aggiornato sulla programmazione
iscriviti alla nostra NEWSLETTER!

 

Registrati!

  Il tuo 5x1000 per l'Associazione Baretti  
Calendario appuntamenti
 

Movieday – Al Cinema da protagonisti

             
BarettiTube

 

Vincitore del bando 2015 Arti sceniche della Compagnia di San Paolo

CINETEATRO BARETTI - Via Baretti, 4 - 10125 Torino - Tel/Fax 011 655187 - P.IVA 08495900014 - Created by Wic.it
Teatro: NODO ALLA GOLA Cinema weekend: sabato ore 18 si replica il film di Portofranco del marted́, sabato ore 21 + domenica ore 18 e 21 film di proseguimento prima visione Portofranco: ELLE S'EN VA CINETICA: TERROR BOH! Baretti Opera House BOH! Baretti Opera House Portofranco: RAMS - STORIA DI DUE FRATELLI E OTTO PECORE Portofranco: PROSSIMA FERMATA: FRUITVALE STATION Teatro: DUSE E L'ARTE MUTA Portofranco: VIVIANE HAROLD, long form di improvvisazione teatrale