CineTeatro Baretti Sostieni il CineTeatro Baretti
Alla musa

Le benevole

 

  Tutti gli spettacoli
di White Cube:
 
  First life  
  Underwork  
  Aller simple - Solo andata
 
  Bagdad mon amour  
  Mozart nacht und tag  
  Radio Africa  
  Le sorelle Bronte  
  Stupidorisiko
 
  Italiani cėncali !
 
    La turnāta  
  Under my skin  
  ...di nessun luogo?  
  Le benevole  

 

 
1
1

16 maggio 2009, ore 19.30


Lettura concertante


Con Mariangela Granelli, Giancarlo Judica Cordiglia, Davide Livermore
e l'ensemble strumentale del Centro di Musica Antica Pietà de' Turchini
Marco Piantoni, Franco Pavan, Cristiano Contadin, Patrizia Varone
Direzione di Alessandro Ciccolini
Drammaturgia di Orlando Perera
Regia di Davide Livermore

Produzione Associazione Baretti e Centro di Musica Antica Pietà de' Turchini

Davide Livermore propone una lettura concertante del testo di Jonathan Littell, "Le Benevole" con musiche dei più famosi compositori francesi barocchi, interpretate dalla Cappella Pietà de' Turchini, gruppo di eccellenza per l'esecuzione della letteratura musicale del XVI-XVII secolo.

«…Fratelli umani, lasciate che vi racconti come è andata…»

Così comincia uno tra i libri che negli ultimi anni ha destato maggior scalpore nel mondo letterario: Le Benevole di Jonathan Littell.
L'opera, che racconta l'epopea tragica ed efferata di un ufficiale delle SS, Maximilian Aue, ha ottenuto il prix Goncourt e il Grand Prix du roman de l'Académie française 2006.
L'interesse di Livermore verso questo testo nasce, oltre che dalla straordinaria forza comunicativa, dallo stile particolarissimo e dai sorprendenti contenuti musicali.
Ogni capitolo fa infatti riferimento a diverse forme di musica: Toccata e Allemanda, Corrente, Sarabanda, Minuetto in rondò, Aria, Giga.
Di ognuna di esse Littell dimostra di conoscere perfettamente le architetture formali al punto di trasformarle in contenitori della propria drammaturgia.
La particolarità del progetto di Livermore consiste dunque nel mettere in risalto il modo in cui l'autore è stato capace di adattare la sua scrittura (nella ritmica, nell'emozione e nel contenuto) ad un impianto formale prettamente musicale.

Le voci a leggìo di Mariangela Granelli, Giancarlo Judica Cordiglia e dello stesso Livermore saranno sostenute dalla musica e ad essa indissolubilmente intrecciate.
La parte strumentale è affidata al prestigioso ensemble del Centro di Musica Antica della Pietà de' Turchini di Napoli diretto, per l'occasione, da Alessandro Ciccolini.
Le musiche sono scelte dall'opera di Jean-Philippe Rameau e François Couperin, repertorio citato costantemente da Littell attraverso il personaggio di Maximilian Aue, e di Jean-Féry Rebel, Jean-François Dandrieu, Jean-Baptiste Senaillé, Ennemond Gaultier, Gallot Le Vieux, Charles Mouton, Monsieur Du Faux, nelle strutture formali usate nei capitoli stessi.
Lo spettacolo si avvale della supervisione drammaturgica di Orlando Perera.
Le voci e gli strumenti, il barocco francese e il testo di Littell si fonderanno quindi in un'unica, emozionante partitura.

“…E poi vi riguarda: vedrete che vi riguarda…”

Le Benevole debutta a Torino in prima assoluta il 16 Maggio e replica a Napoli il 17, in collaborazione con il Festival Suona Francese e Istituto Grenoble; il concerto č inserito nella stagione concertistica del Centro di Musica Antica Pietā dei Turchini.


Ingresso
Questo spettacolo inizia alle ore 19.30.
Interi € 8 - Ridotti (over 60, under 25) € 6
Abbonamento 8 spettacoli a scelta € 40
Il Baretti aderisce all'iniziativa promossa dalla Cittā di Torino
che consente l'ingresso ad un prezzo speciale ai possessori del carnet PASS 60.

Prenotazioni
Si accettano prenotazioni via e-mail (info@cineteatrobaretti.it)
e telefoniche (tel. 011 655 187).
I biglietti prenotati possono essere ritirati la sera della rappresentazione
fino a 15 minuti prima dell'orario di inizio.
Dopo tale termine la prenotazione non sarà più considerata valida.


La stagione teatrale WHITE CUBE è realizzata
 

CON IL SOSTEGNO DI:
Compagnia di San Paolo - edizione 2008 Bando Arti Sceniche in Compagnia

CON IL CONTRIBUTO DI:
Cittā di Torino - Regione Piemonte - Fondazione CRT - Sistema Teatro Torino

CON LA COLLABORAZIONE DI:
Radio Rai 3 - Biennale di Venezia - Centro di Musica Antica Pietà dei Turchini
Teatro Regionale Alessandrino - MozArt-Box Portici

CON LA PARTECIPAZIONE DI:
Teatro Stabile Torino - Molecular Biotechnology Center - Emergency -
Centre Culturel français de Turin, nell'ambito di Suona Francese, festival di musica antica promosso dal Servizio culturale dell'Ambasciata di Francia in Italia

CON IL PATROCINIO DI:
Circoscrizione 8

Associazione Baretti - Via Baretti, 4 - 10125 Torino - P. IVA 08495900014
CineTeatro Baretti - Via Baretti, 4 - 10125 Torino - Tel/Fax 011 655187 - Created by Wic.it