CineTeatro Baretti Sostieni il CineTeatro Baretti
Alla musa

First Life

 

  Tutti gli spettacoli
di White Cube:
 
  First life  
  Underwork  
  Aller simple - Solo andata
 
  Bagdad mon amour  
  Mozart nacht und tag  
  Radio Africa  
  Le sorelle Bronte  
  Stupidorisiko
 
  Italiani cģncali !
 
    La turnąta  
  Under my skin  
  ...di nessun luogo?  
  Le benevole  

 
1
1

17-18-19 dicembre 2008


Spettacolo precario per tre attori tre vasche tre galline


di e con Valeria Raimondi e Enrico Castellani
e con Ilaria Dalle Donne e Luca Scotton
costumi Franca Piccoli
scene Babilonia Teatri/Gianni Volpe
musiche a cura di Babilonia Teatri
luci e audio Giovanni Marocco e Marco Spagnolli
movimenti di scena Luca Scotton

Produzione Babilonia Teatri con il contributo della Regione Veneto e con il partenariato di CGIL CISL UIL Verona, Circolo ARCI Malacarne, Viva Opera CIrcus

Underwork è la sospensione alterata di un tempo di mezzo in cui i giovani, se da una parte sono a mollo e annaspano, dall'altra sono a mollo e fanno l'idromassaggio, bevono cocktail, galleggiano. Lo spettacolo racconta in modo divertito e disincantato di come, nel nostro nord est, la situazione di precarietà e incertezza non venga vissuta dai più giovani con l'allarmismo e la preoccupazione di cui si sente spesso parlare, ma al contrario di come universitari e laureati giochino e siano dei liberi professionisti felici. Nel medesimo tempo lo spettacolo si interroga se si stava davvero meglio quando si stava peggio.
Underwork non ha nessuna pretesa informativa sul tema del lavoro precario. Non condanna, non spiega, non dà soluzioni. Procede per frasi corte e serrate, supportate da un incipit forte e caratterizzante, senza rima né armonia. Gli attori, ritti sulla scena o adagiati mollemente nelle vasche piene d'acqua, enumerano ed accumulano frasi, luoghi comuni, dati, canzoni, ansie, imprecazioni, slogan: tutti i punti di vista possibili.
Cosa c'è da spiegare quando nulla ha più senso.

Scarica il comunicato stampa [formato Word]


Ingresso
Tutti gli spettacoli iniziano alle ore 21.00.
Interi € 8 - Ridotti (over 60, under 25) € 6
Abbonamento 8 spettacoli a scelta € 40
Il Baretti aderisce all'iniziativa promossa dalla Cittą di Torino
che consente l'ingresso ad un prezzo speciale ai possessori del carnet PASS 60.

Prenotazioni
Si accettano prenotazioni via e-mail (info@cineteatrobaretti.it)
e telefoniche (tel. 011 655 187).
I biglietti prenotati possono essere ritirati la sera della rappresentazione
fino a 15 minuti prima dell’orario di inizio.
Dopo tale termine la prenotazione non sarà più considerata valida.


La stagione teatrale WHITE CUBE è realizzata
 

CON IL SOSTEGNO DI:
Compagnia di San Paolo - edizione 2008 Bando Arti Sceniche in Compagnia

CON IL CONTRIBUTO DI:
Cittą di Torino - Regione Piemonte - Fondazione CRT - Sistema Teatro Torino

CON LA COLLABORAZIONE DI:
Radio Rai 3 - Biennale di Venezia - Centro di Musica Antica Pietà dei Turchini
Teatro Regionale Alessandrino - MozArt-Box Portici

CON LA PARTECIPAZIONE DI:
Teatro Stabile Torino - Molecular Biotechnology Center - Emergency -
Centre Culturel français de Turin, nell'ambito di Suona Francese, festival di musica antica promosso dal Servizio culturale dell'Ambasciata di Francia in Italia

CON IL PATROCINIO DI:
Circoscrizione 8

Associazione Baretti - Via Baretti, 4 - 10125 Torino - P. IVA 08495900014
CineTeatro Baretti - Via Baretti, 4 - 10125 Torino - Tel/Fax 011 655187 - Created by Wic.it