Lunedì 13 dicembre 2021, ore 21.15

RADIOGRAPH OF A FAMILY

 

 

di Firouzeh Khosrovani

Presenta il film Giampiero Frasca, critico cinematografico.

«Sono il prodotto dell’insanabile contrapposizione tipicamente iraniana tra laicismo e ideologia islamica», dice la regista Firouzeh Khosrovani, figlia di padre laico e madre musulmana praticante. Nella sua famiglia, come in tante altre, gli effetti della rivoluzione islamica hanno influito su ogni aspetto della vita quotidiana. Mentre il padre continuava ad ascoltare Bach, la madre si dedicava all’attivismo religioso. In casa niente carte gioco o foto di donne senza hijab. Una famiglia divisa, una figlia combattuta. Attraverso fotografie, lettere e voci, la regista racconta la sua giovinezza. La sua storia privata assurge a metafora dei cambiamenti della società iraniana negli ultimi quarant’anni.

Il film è in versione originale con sottotitoli in italiano.

Bigliettiunico 5,00€
Durata80'
GenereDocumentario
RegiaFirouzeh Khosrovani
Anno2020
NazioneNorvegia, Iran, Svizzera

L’ingresso in sala è fatto nel pieno rispetto delle normative anti-covid19.
In ottemperanza alle disposizioni governative vigenti l’accesso alle attività culturali, al chiuso o all’aperto, è consentito ai maggiori di 12 anni solo attraverso la presentazione della Certificazione verde COVID-19 (Green Pass).

Consigliamo l’acquisto dei biglietti online in modo da avere la sicurezza del posto e il tracciamento dei dati. Sarà comunque possibile acquistare i biglietti in cassa, con apertura della biglietteria mezz’ora prima dell’inizio dell’evento.

È necessario indossare la mascherina chirurgica (o superiore) anche durante lo spettacolo.

Baretti