ANTEPRIMA
23 settembre 2021, ore 21
in occasione degli SDC Days

UN FIGLIO

 

di Mehdi M. Barsaoui

Un potente dramma familiare tra Etica e Religione, all’alba della primavera araba, teso come un thriller e ispirato al cinema di Asghar Farhadi.

Tunisia, estate 2011. La vacanza nel sud del paese volge in tragedia per Fares, Meriem e per il loro figlio di dieci anni, Aziz, che viene colpito per errore durante un agguato. Il bambino ha bisogno di un trapianto, e ciò porterà alla luce un segreto tenuto a lungo nascosto. Aziz e la relazione tra Fares e Meriem riusciranno a sopravvivere? L’opera prima di Mehdi M. Barsaoui, mostra le contraddizioni della Tunisia moderna, mossa da patriarcato e burocrazia. Ne emerge un racconto universale dove la coppia prima e la famiglia poi sono al centro delle illogicità di un sistema che mette la morale religiosa prima delle necessità umane.

Un’interpretazione magistrale di Sami Bouajila, vincitore come Migliore Attore nella sezione Orizzonti del festival di Venezia 2020, ai César 2021 e ai Lumiere Awards 2021.

L’opportunità di questa anteprima ci è data dall’ACEC, che ringraziamo, ed è in occasione della partenza degli SdC Days.
Il film sarà preceduto da un contributo video del regista.

Bigliettiunico 5€
Durata96'
GenereDrammatico
RegiaMehdi Barsaoui
CastSami Bouajila, Najla ben Abdallah, Youssef Khemiri, Slah Msadek, Mohamed Ali Ben Jemaa
Anno2019
NazioneTunisia, Francia, Libano, Qatar
ProduzioneCinetelefilms (Habib Attia), Dolce Vita Films (Marc Irmer), 13 Production (Chantal Fischer), Metafora Production, Sunnyland Film Art Group, Shortcut Films, Jour2Fête
DistribuzioneValmyn, I Wonder Pictures, Fondazione Stensen
Data di uscitagiovedì 21 ottobre 2021

L’ingresso in sala è fatto nel pieno rispetto delle normative anti-covid19.
In ottemperanza alle disposizioni governative vigenti l’accesso alle attività culturali, al chiuso o all’aperto, è consentito ai maggiori di 12 anni solo attraverso la presentazione della Certificazione verde COVID-19 (Green Pass).

Consigliamo l’acquisto dei biglietti online in modo da avere la sicurezza del posto e il tracciamento dei dati. Sarà comunque possibile acquistare i biglietti in cassa, con apertura della biglietteria mezz’ora prima dell’inizio dell’evento.

È prevista la rilevazione della temperatura corporea all’ingresso. Sarà necessario sanificare le mani con apposito gel igienizzante e indossare la mascherina chirurgica (o superiore) anche durante lo spettacolo. Coloro che non hanno acquistato il biglietto online dovranno lasciare alla casa il proprio nome, cognome e numero di telefono. Se queste norme non vengono rispettate o se la temperatura corporea è superiore ai 37,5°C non sarà possibile l’ingresso in sala.

X