Lunedì 31 maggio 2021, ore 20

VENTISETTE

 

di Donatella Di Cicco

L’Associazione Museo Nazionale del Cinema (AMNC) organizza la seconda anteprima di Ventisette, documentario di Donatella Di Cicco, in occasione della Giornata mondiale della prematurità. Il film racconta una gravidanza nell’intimità di una famiglia che si interrompe a ventisette settimane. Al sesto mese nasce precocemente Anna Mia, a causa di una pre-eclampsia: il suo peso è di settecentoquaranta grammi. Viene ricoverata per tre mesi nel reparto di terapia intensiva neonatale della Clinica Universitaria del Sant’Anna di Torino (TINC). Tre lunghissimi mesi di piccoli progressi, misurati in grammi, passo dopo passo. Il film è diventato lo strumento che l’autrice ha utilizzato per non perdere la fiducia anche quando tutto sembrava andare in una direzione opposta. Un modo per reagire alle avversità senza perdere un innato istinto primordiale verso la vita.

Il film sarà introdotto dalla regista Donatella Di Cicco che sarà disponibile al termine della visione per un Q&R con il pubblico.
Ospiti: Cristina Badalau (rappresentante associazione Piccoli Passi e Genitori Senior) e Serena Rovei (Infermiera pediatrica Terapia Intensiva Neonatale TINC Ospedale Sant’Anna di Torino).

“Negli ultimi anni la mia ricerca ha esplorato maggiormente la tematica della maternità. I miei lavori nascono spesso da racconti autobiografici, quindi ho documentato tutto il percorso della mia gravidanza fino al sesto mese, ma ho interrotto le riprese a causa della malattia che mi ha colpito. Solo in un secondo momento ho potuto elaborare una sorta di distacco emotivo e ho ripreso in mano la videocamera e iniziato a filmare mia figlia, nel quotidiano dei giorni passati in ospedale. Tutto ciò mi ha aiutato a gestire in modo migliore questo evento. Ho accompagnato questo tempo raccontando anche il lavoro straordinario del personale medico e infermieristico insieme alle testimonianze dei genitori senior, le mamme e i papà dei bambini prematuri che sono ormai grandi. Da qui l’idea del film è diventata una necessità di cui non ho potuto fare più a meno. Un monito per chi da adulto, dimentica il suo esordio alla vita”.

Bigliettiintero 6,00€
ridotto €4,00 (over 65, under 25, aiace)
Durata82'
GenereDocumentario
RegiaDonatella Di Cicco
Anno2021
NazioneItalia

L’ingresso in sala è fatto nel pieno rispetto delle normative anti-covid19.

Consigliamo l’acquisto dei biglietti online in modo da avere la sicurezza del posto e il tracciamento dei dati. Sarà comunque possibile acquistare i biglietti in cassa, con apertura della biglietteria mezz’ora prima dell’inizio dell’evento.

È prevista la rilevazione della temperatura corporea all’ingresso. Sarà necessario sanificare le mani con apposito gel igienizzante e indossare la mascherina chirurgica (o superiore) anche durante lo spettacolo. Non saranno ammesse mascherine di tessuto o altro. Coloro che non hanno acquistato il biglietto online dovranno lasciare alla casa il proprio nome, cognome e numero di telefono. Se queste norme non vengono rispettate o se la temperatura corporea è superiore ai 37,5°C non sarà possibile l’ingresso in sala.

X