CineTeatro Baretti

L’ASSOCIAZIONE

L’Associazione Baretti lavora con l’obiettivo di rendere il quartiere di San Salvario a Torino un luogo di riferimento per lo sviluppo di iniziative culturali.
Dal 2002 l’Associazione gestisce in chiave no profit il CineTeatro Baretti che ospita spettacoli teatrali, cinema e rassegne, concerti e conferenze, la Scuola Popolare di Musica, la Scuola Teatro Baretti per bambini, adolescenti e adulti.
L’ampio respiro dei progetti teatrali ha permesso al Baretti di assumere negli anni una connotazione nazionale e internazionale nella visibilità, nella circuitazione delle produzioni e nella capacità di stringere collaborazioni.

Il palco del CineTeatro Baretti
Il palco del CineTeatro Baretti

Ciò nonostante, l’Associazione rimane fortemente radicata e attiva sul territorio ritenendo il legame con San Salvario fondamentale sia per l’opportunità di confronto immediato e diretto con le urgenze della società civile sia per la volontà di offrire un prodotto culturale e artistico che contribuisca ad una qualificazione sempre maggiore di quest’area.
L’Associazione Baretti è socio fondatore del Comitato Agenzia per lo Sviluppo di San Salvario; la sala è inserita nel circuito ACEC.

Nell’Associazione Baretti operano collaboratori, dipendenti e volontari; essi mettono a disposizione la propria professionalità ed il proprio tempo libero, consentendo il funzionamento della sala ed il proseguimento delle attività.

L’assetto organizzativo e la macchina operativa dell’Associazione prevedono un comitato direttivo, uno staff e, naturalmente, il gruppo dei soci.
Il comitato direttivo, incaricato di guidare l’Associazione in coerenza con lo statuto e le indicazioni formulate dal gruppo dei soci, è composto da personale che presta la propria opera a titolo volontario.

Comitato Direttivo:

  • Cristina Voghera (Presidente)
  • Alberto Giolitti (Vice Presidente)
  • Rosa Mogliasso (Vice Presidente)
  • Federico Agnese (consigliere)
  • Ayben Soytuna (consigliere)
  • Monica Luccisano (consigliere)
  • Corrado Rollin (consigliere)
  • Franca D’Aponte (uditore)

Lo staff, viceversa, è la leva operativa e di gestione; agisce affinché sia garantita l’operatività connessa alle attività e ai progetti dell’Associazione. È composto sia da personale volontario, sia da dipendenti e da collaboratori.

RuoloNominativo
DirettoreDavide Livermore
Direttore di sala e allestimentiAlberto Giolitti
Direzione artistica teatroRosa Mogliasso
Direzione artistica cinemaCristina Voghera
Consulenza artistica cinemaAlessandro Battaglini, Maria Bovo, Giacomo Ceriana Mayneri, Giorgio Civiero, Giulia Dalmasso, Franca D'Aponte, Maria Alessandra Fornaini, Jodi Gribaudi, Daniele Magoga, Erica Muller, Maria Leonarda Nobile,
Direzione Scuola Popolare di MusicaDamiano Accattoli
Tesoreria e amministrazioneFederico Agnese
SegreteriaRosa Mogliasso

Credit:

RuoloNominativo
Art & web designWIC.IT s.a.s. di Cristina Voghera e Gianluca Dalmasso
Ufficio stampa teatroFederica Ceppa (adfarmandchicas)
Ufficio stampa cinemaCristina Voghera

IL TEATRO

Il Baretti è stato inaugurato il primo marzo 2002.
Linee portanti della programmazione teatrale sono il teatro musicale di sperimentazione, la drammaturgia contemporanea, il teatro interculturale.

La direzione artistica dell’area teatrale è di Rosa Mogliasso, scrittrice.

Le stagioni teatrali dell’Associazione Baretti:

Tintura Madre (2002/3)
Globe 2003/4: Home sweet home
Globe 2004/5: A journey
Globe 2005/6: The dark side
Anthology Capitolo I (2005/6)
Anthology Capitolo II (2006/7)
Faces (2007/8)

White Cube (2008/9)
Outing (2009/10)
Viva Verdi, Giuseppe! (2010/11)
La fine del mondo (2011/12)
Alla Musa! (2012/13)
Fra occhio e cuore (2013/14)
Les Italiens, chiedimi perché (2014/15)

Ciak, si vive! (2015/16)
In spirito, con spirito (2016/17)
Le parole non bastano (2017/18)
Il tempo del disinganno (2018/19)
Meglio a teatro che male accompagnato (2019/20)

Produzioni Baretti sono state ospitate nei seguenti teatri, manifestazioni e festival: Piccolo Regio ‘G. Puccini’, Torino; Teatro Due, Parma; Teatro Ariosto, Reggio Emilia; Auditorium di Milano;  Bassano Opera Festival; Festival delle Colline Torinesi, Torino Punti Verdi; ‘Faccia da Comico’, Ambra Jovinelli, Roma; Teatro dell’Elfo, Milano; Festival dei Due Mondi, Spoleto; Biennale di Venezia.
Numerose, negli anni, le collaborazioni e coproduzioni con importanti enti nazionali ed internazionali: Fondazione del Teatro Stabile di Torino, Fondazione Teatro Regio di Torino, Unione Musicale, Opéra et Orchestre National de Montpellier, Biennale di Venezia, Teatro Regionale Alessandrino.
Il Baretti è tra i teatri convenzionati della Città di Torino nell’ambito di Sistema Teatro Torino.

IL CINEMA

Cinema Weekend
Il Baretti effettua una regolare programmazione ordinaria di proseguimento prima visione ogni fine settimana da Settembre a Giugno, con una particolare attenzione alla filmografia d’essai.

PortoFranco, il cinema invisibile al CineTeatro Baretti
Inaugurato nell’ottobre 2008, PORTOFRANCO è una rassegna permanente di cinema invisibile del CineTeatro Baretti.
Concretizzando un format originale, PORTOFRANCO effettua proiezioni tutti i martedì sera (con replica il sabato pomeriggio alle 18) proponendosi di:

  • proporre il cinema “invisibile”, con l’obiettivo di avvicinare il pubblico a quelle opere e quegli autori ignorati dai circuiti ufficiali delle grandi distribuzioni;
  • occuparsi della proposta (più che della scoperta), degli autori emergenti, degli “inediti d’autore”;
  • privilegiare opere di fiction caratterizzate da argomenti sociali, politici, di impegno.

PortoFranco SummerNight, il cinema estivo all’aperto alla Casa del Quartiere
È una rassegna cinematografica ad ingresso libero nata nell’estate del 2011 e replicata nelle estati successive che ha previsto degli appuntamenti serali, nel mese di luglio, alla Casa del Quartiere di San Salvario.
La rassegna è nata per offrire ai cittadini e al quartiere una proposta culturale di valore e per animare, attraverso il cinema, le sere d’estate della Casa del Quartiere.
Questa iniziativa è stata organizzata dall’Associazione Baretti, in collaborazione con Agenzia per lo Sviluppo di San Salvario, Casa del Quartiere e Bagni Municipali.

Nell’estate 2016 è stata inaugurata con grande successo il SILENT MOVIE, un’esperienza unica in città che tanto è piaciuta al pubblico.

Documentari
Storicamente il Baretti è stata la sala di Documé, fino alla sua chiusura. In seguito è nata CINETICA, la rete delle sale indipendenti per la diffusione del documentario di qualità, un progetto nato ad ottobre del 2014. Il CineTeatro Baretti, il Cecchi Point e la Sala Gabriella Poli del Centro Studi Sereno Regis, contesti culturali dedicati alla promozione del cinema indipendente, hanno unito le loro idee e forze per raggiungere le sinergie derivanti da una collaborazione sostenibile per una distribuzione diffusa del cinema del reale a Torino. Cinetica ha vissuto un momento difficile e le sinergie sono venute meno, così il Baretti – che crede fortemente nel valore di questa proposta -ha continuato a programmare documentari inserendoli nella normale programmazione cinematografica della sala.

Sala CineTeatro Baretti
X