La giovine Italia

11, 12, 13 aprile 2018, ore 21
La giovine Italia

in scena:
LE MADRI: Adriana Calero, Enza Levatè, Suad Omar, Elena Ruzza, Vesna Scepanovic, Maria Abebù Viarengo, Flor de Maria Vidaurre
LE GIOVANI: Ilaria Capraro, Yendry Fiorentino, Xi Hu, Deka Mohamed, Ikram Mohamed, Songul Murat, Sara Outabarrhist, Annasofia Solano, Luisa Zhou
conduzione laboratorio: Gabriella Bordin, Vesna Scepanovic, Maria Abebù Viarengo
testi a cura di: Adriana Calero, Enza Levatè, Suad Omar, Elena Ruzza, Vesna Scepanovic, Maria Abebù Viarengo, Flor de Maria Vidaurre
canti originali: Yendry Fiorentino, Enza Levatè, Maria Abebù Viarengo
regia: Gabriella Bordin

ALMATEATRO

italia-01

Sedici donne in palcoscenico, cantano, recitano, parlano: il testo dello spettacolo è frutto di una drammaturgia corale che nasce dall’attività laboratoriale delle attrici della compagnia Almateatro con ragazze nate in Italia o qui giunte per ricongiungersi alla famiglia. Meditare sul rinnovamento culturale della società contemporanea messo in atto da persone giunte in Italia da ogni parte del mondo. Indagare sul rapporto tra le generazioni. Tutto viene raccontato al femminile attraverso il legame tra le figlie e le madri arrivate in Italia negli anni ’80 e ’90 o protagoniste delle migrazioni interne.

[ultimate_spacer height=”50″ height_on_tabs=”50″ height_on_mob=”50″]

Foto © Almateatro

Baretti

X