22, 23, 24 aprile 2020, ore 21

ROSA LA CANTATRICE DEL SUD

Viaggio nella vita e nella musica di Rosa Balistreri

Con Debora Troìa (voce) e Tobia Vaccaro (chitarra)
Arrangiamenti musicali Mario Modestini

Lo spettacolo dal titolo Rosa La cantatrice del Sud è una pièce musicale per canto, voce recitante, chitarra e violoncello, che narra la storia di Rosa Balistreri, attraverso i canti della tradizione popolare siciliana. Il concerto esposto in forma cameristica ha come protagonista la voce di Debora Troìa, accompagnata da Tobia Vaccaro che da un valore aggiunto allo spettacolo essendo stato storico chitarrista della Balistreri, e dalla violoncellista Wanda Modestini. Lo spettacolo si avvale degli arrangiamenti del noto compositore Mario Modestini che per Rosa Balistreri ha composto diverse opere teatrali, tra cui la celeberrima Ballata del sale, Buela.

Rosa Balistreri è una donna che ha rivestito la forza del suo essere con un’antica sapienza popolare che le ha restituito la spinta per combattere le avversità della sua tormentata esistenza. Dalla vita fatta di stenti nelle campagne siciliane sino agli incontri con i grandi personaggi della cultura del secondo ‘900 italiano: Ignazio Buttitta, Renato Guttuso, Dario Fo e Leonardo Sciascia. Il racconto della vita di Rosa Balistreri vuole essere l’occasione per raccontare la figura di una donna che ha saputo combattere e non ha mai smesso di lottare per la propria terra e per i propri sogni.

Questo progetto artistico ha una doppia valenza in quanto non soltanto mira a salvaguardare il patrimonio artistico di Rosa Balistreri ma, nel contempo, promuove e valorizza il patrimonio culturale siciliano.

Rosa Balistreri
Baretti

X